Collaboratori di Luca Mazzucchelli - Psicologo Milano

Collaboratori

Perchè uno studio con più psicologi?


Nel corso degli ultimi anni ho approfondito il funzionamento di molti approcci psicoterapeutici leggendo libri, frequentando corsi specialistici, parlando e conoscendo di persona molti dei capiscuola che hanno teorizzato i principali modelli di intervento in voga oggi. Ho, inoltre, lavorato in contesti tra loro differenti, valutando diversi modelli di presa in carico e facendomi una mia idea su quale fosse più opportuno riproporre nel mio studio.

Dopo una lunga ricerca, al fine di offrire la migliore presa in carico possibile a chi mi chiede aiuto, ho chiesto ad alcuni colleghi di lavorare al mio fianco. Il motivo è molto semplice: ogni sofferenza ha un suo specialista di riferimento.
Pochi sono gli psicologi in grado di fare "tutto e bene" e ho visto molto più efficace, al contrario, contornarmi di colleghi certamente dotati di un'ottima preparazione di base e generica, ma con una storia lavorativa alle spalle che testimoniasse un approfondimento importante in massimo 1-2 aree problematiche.

In questo modo chi vive una sofferenza potrà nel mio studio trovare l'apporto di uno psicologo e psicoterapeuta specializzato sul trattamento dello specifico disturbo vissuto. Avere più colleghi che lavorano al mio fianco è vantaggioso per più motivi:

La risoluzione di una problematica dipende in larga parte dal tipo di "incastro" che avviene tra psicologo e utente. Questo incastro è influenzato da diversi fattori quali, a titolo esemplificativo, il sesso dello psicologo (se maschio o femmina); la sua preparazione specifica (il modello teorico di riferimento); il suo carattere e modalità di relazionarsi con il paziente (c'è chi è più direttivo e chi meno). Avere una rosa di professionisti sui quali potere contare permette una presa in carico più efficace e tutelante la persona.

Lavorare con una equipe che contiene approcci e caratteristiche personologiche diverse arricchisce gli operatori, i quali possono sempre confrontarsi con nuovi modi di inquadrare la difficoltà sulla quale lavorare.

L'utente non viene accompagnato nell'affrontare la sua sofferenza da un professionista che sa fare "tutto", ma che da diversi anni lavora con successo su quello specifico problema formandosi in continuazione sulle nuove scoperte e tecniche terapeutiche in merito.

Domande frequenti


Prima di presentare alcuni dei collaboratori che ogni giorno mi aiutano nel gestire le richieste che arrivano al mio sito, lascia che possa rispondere anche ad altre domande che spesso mi vengono fatte a questo proposito.

1

Come mai non mi segue direttamente Luca Mazzucchelli?

Avessi giornate composte da 60 ore ciascuna e una concentrazione da campione del mondo di scacchi lo farei, stanne certo. La realtà è diversa e devo fare i conti con impegni crescenti su più fronti, richieste in costante aumento, minor tempo a disposizione. Per questo motivo di norma propongo un primo incontro direttamente con me a seguito del quale concorderemo il da farsi.

2

Che fine fa Luca Mazzucchelli dopo il primo colloquio?

Se dopo li primo colloquio riterremo opportuno l'aiuto di un collaboratore, resterò sempre e comunque parte attiva della presa in carico. Ciclicamente, infatti, i collaboratori dello studio si ritrovano per discutere - laddove necessario - delle situazioni sulle quali lavorano. In queste riunioni di équipe ci si confronta sul percorso compiuto e su come procedere. Grazie a queste riunioni posso ottimizzare il mio tempo ed essere presente in tutti i percorsi psicoterapeutici che vengono iniziati dai miei collaboratori.

3

Che preparazione hanno i collaboratori dello studio di Luca Mazzucchelli?

Tutti i colleghi che lavorano nel mio studio sono professionisti con una preparazione di base molto forte su più tematiche, ma con una specializzazione su uno/due argomenti massimo. Sono tutti psicologi iscritti all'albo, hanno terminato la scuola in psicoterapia e si aggiornano continuamente sulle nuove tecniche psicoterapeutiche.

4

Se all'interno dello studio di Luca Mazzucchelli non ci fossero le competenze per risolvere la mia situazione, cosa succede?

In diverse situazioni è capitato che lo specialista a mio avviso ideale per quello specifico caso non fosse un mio collaboratore. In queste situazioni mi occupo in prima persona di fare una ricerca tra altri psicologi che stimo e di cui mi fido e ti fornisco il loro nominativo.

I miei Collaboratori


Se avessi piacere di conoscere i miei collaboratori, qui di seguito puoi leggere una loro breve scheda di presentazione. Se vuoi fissare un incontro con me o con loro, ti invito a scrivermi attraverso la pagina contatti di questo sito.

Roberta Fiscaletti


Sono una psicologa con formazione cognitivo-comportamentale, specializzata nel trattamento EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing, Desensibilizzazione e Rielaborazione attraverso i Movimenti Oculari) approccio terapeutico utilizzato per il trattamento dei traumi. Mi occupo da diversi anni di psicologia clinica sia in ambito ospedaliero che privato in particolare sono esperta nel trattamento dei disturbi d’ansia, disturbi dell’umore e disturbi alimentari.
Ho collaborato con l’equipe dell’Ambulatorio per la cura e la ricerca dei Disturbi Alimentari dell’Ospedale S.Paolo di Milano e con loro ho fondato l’Associazione “Nutrimente” impegnata in progetti di prevenzione dei disturbi alimentari.


Annalisa Carrera


Laureata in Psicologia e Iscritta all’Ordine degli Psicologi della Regione Lombardia da Marzo 2008, ho conseguito il titolo di Psicoterapeuta presso European Institute of Systemic-relational Therapies (E.I.S.T.) di Milano. Da anni mi occupo di coppie e famiglie che attraversano momenti di difficoltá, in particolare ho maturato una significativa esperienza nel trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare e Obesità Infantile collaborando per 8 anni per l'Istituto Auxologico Italiano.
La collaborazione con Luca Mazzucchelli, in quest’ ultimo anno, si è focalizzata sul lavoro terapeutico con la coppia e la famiglia. Essere psicologa e psicoterapeuta significa riuscire a dare risalto alle risorse di chi chiede aiuto: occuparsi delle persone in terapia vuol dire con-porsi in relazione con loro, allearsi per trovare insieme nuove e più efficaci strategie in modo da affrontare costruttivamente le difficoltà e le sfide che la vita ci presenta, sia in ambito privato sia in ambito professionale.

Nel 2016 ho creato e sviluppato, insieme ad altre colleghe, la piattaforma di servizi di consulenza psicologica per le mamme e i papá www.helpingmama.it dedicato alle famiglie che affrontano il delicato momento della nascita e crescita di un bambino.
Oltre all’attività clinica, collaboro su progetti per il Benessere nelle Organizzazioni in ambito aziendale svolgendo attività di coaching e formazione.


Elettra Pezzica


Mi chiamo Elettra Pezzica, ho 31 anni, sono una Psicologa e lavoro a Milano.
Mi sono laureata in Psicologia Clinica presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e successivamente mi sono abilitata allo svolgimento della professione presso l’Università di Pavia (iscrizione all’Ordine degli Psicologi della Lombardia con numero 14807).

Attività Clinica

Dopo gli studi universitari, ho continuato la mia formazione presso la Scuola di Specializzazione quadriennale in Psicoterapia Breve Integrata Iserdip, dove ho imparato a prendermi cura delle persone attraverso un modello che integra un più tradizionale approccio psicodinamico con tecniche pratiche di stampo cognitivo-comportamentale.
I percorsi che propongo possono dunque declinarsi in modo diverso da caso a caso, sulla base del personalissimo bisogno della persona.  In alcuni casi insegno ai miei pazienti strategie pratiche, strumenti e modalità maggiormente produttive di usare il pensiero, gestire le proprie emozioni, relazionarsi con il proprio mondo interno e con gli altri.
In altri casi propongo invece un percorso diverso, meno tecnico e più “ad ampio respiro”, dedicato a contestualizzare la problematica all'interno della storia di vita della persona, per comprenderne insieme il significato e darne una lettura alternativa e maggiormente evolutiva.  In altri casi ancora, i due approcci possono intrecciarsi o avvicendarsi tra loro nel corso del rapporto terapeutico.
Qualunque sia il percorso proposto nel caso specifico, l'approccio che utilizzo si basa sulle più recenti conoscenze scientifiche nel campo della psicologia e delle neuroscienze, su una formazione continua in ambito clinico e sulla mia esperienza di analisi personale.

Inoltre, il percorso che propongo è il più breve possibile, in quanto mira ad accompagnare la persona a compiere un “passo evolutivo” dal punto di vista psichico ed emotivo, che gli consenta poi di continuare il suo percorso di vita in autonomia.
Esercito la libera professione presso il mio studio di Via Giovanni Paisiello 24 a Milano (zona Loreto), dove offro aiuto psicologico, interventi rivolti al benessere psichico e percorsi di psicoterapia integrata rivolti ad adolescenti e adulti.

Ricerca e insegnamento

La mia idea di psicologia integra attività clinica svolta sul campo e attività di ricerca finalizzata ad aumentare le conoscenze sulla psiche in ambito clinico e scientifico. In linea con ciò, attualmente sto svolgendo un dottorato di ricerca in Psicologia Sperimentale (Ph.D. in Philosophy and Science of Mind) presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, dove mi occupo di studiare il ruolo di geni e ambiente nell’influenzare lo sviluppo dei comportamenti umani e delle patologie psichiche.  Sempre presso l’Università San Raffaele, sono docente a contratto in alcuni corsi presso la Facoltà di Psicologia.

Divulgazione e promozione della psicologia

Sono costantemente alla ricerca di canali e linguaggi innovativi attraverso cui divulgare le conoscenze della psicologia e promuovere il benessere delle persone, per questo da qualche anno collaboro con Luca Mazzucchelli in diversi progetti con tali finalità. Sono segretario e consigliere eletto di Giovani Psicologi Lombardia, associazione culturale professionale che ha l'obiettivo di tutelare, promuovere e sviluppare la professione dello psicologo, soprattutto nelle sue frange più giovani

Nello studio di Luca Mazzucchelli mi occupo in particolare di:

Problemi di insicurezza e autostima (scarsa fiducia in se stessi, difficoltà nell'esprimere i propri bisogni agli altri o nel raggiungimento di obiettivi in ambito scolastico, lavorativo, sentimentale, affettivo etc)

Problematiche di ansia (preoccupazioni eccessive, attacchi di panico, paure specifiche, pensieri indesiderati e preoccupanti, etc)

Difficoltà relazionali (timidezza eccessiva, conflittualità in ambito sociale, difficoltà nelle relazioni affettive e sentimentali, etc)


Iscriviti al corso di 3 mesi sul cambiamento


Ogni 3 giorni nella tua casella di posta, un video di 3 minuti per aiutarti a cambiare.