Aiutare i bambini a superare l'ansia in 5 mosse - Psicologo Milano
matrice bisogni desideri
Dal bisogno al desiderio: esercizio pratico di self empowerment
1 agosto 2013
analisi transazionale
Analisi Transazionale
1 agosto 2013
Mostra tutto

Aiutare i bambini a superare l’ansia in 5 mosse

ansia panico1L'ansia è uno stato molto diffuso tra bambini ed adolescenti, è un'esperienza presente in diverse culture e, nella maggior parte dei casi, ha carattere transitorio. La presenza di uno stato di apprensione o di timore non è segno di patologia, anzi fa parte del normale processo di sviluppo del fanciullo.

Ci troviamo di fronte invece a psicopatologia, nel momento in cui, assistiamo as un'attivazione emotiva che è eccessiva riguardo la frequenza con cui si verifica, l'intensità con cui si manifesta e la durata.

Come posso aiutare il mio bambino a superare l'ansia?

ansia panico1L’ansia è uno stato molto diffuso tra bambini ed adolescenti, è un’esperienza presente in diverse culture e, nella maggior parte dei casi, ha carattere transitorio. La presenza di uno stato di apprensione o di timore non è segno di patologia, anzi fa parte del normale processo di sviluppo del fanciullo.

Ci troviamo di fronte invece a psicopatologia, nel momento in cui, assistiamo as un’attivazione emotiva che è eccessiva riguardo la frequenza con cui si verifica, l’intensità con cui si manifesta e la durata.

Come posso aiutare il mio bambino a superare l’ansia?

  1. Essere tolleranti e pazienti, di solito per superare un periodo di ansia ci vuole del tempo

  2. Di solito la principale fonte di ansia è il voler essere all’altezza e apprezzati. Sarà quindi compito del genitore far capire al piccolo che non è indispensabile n’è possibile essere sempre amati dagli altri.

  3. Insegnare al bambino il potere del pensiero positivo, aiutandolo a sostituire pensieri catastrofici con affermazioni costruttive. (es. “farò il possibile per riuscire, ma non è indispensabile fare tutto giusto”).

  4. Evitare di riversare sul piccolo le tensioni familiari

  5. E’ necessario che le figure di riferimento impararino a fronteggiare e superare le loro stesse paure.

 

Qual è allora il lavoro che dobbiamo fare su noi stessi per aiutare i nostri figli?

Elisa Oliva

 

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.