Ansia, fretta e sorrisi: ecco il concorso per «genitori imperfetti» - Psicologo Milano
Studio: spazi verdi una manna per l’umore dei cittadini
10 novembre 2013
Per gli animali un importante ruolo educativo all’interno delle famiglie
10 novembre 2013
Mostra tutto

Ansia, fretta e sorrisi: ecco il concorso per «genitori imperfetti»

Il Corriere ha deciso di indire un concorso dedicato a mamme, papà, single che si sentono imperfetti, che corrono, corrono, corrono.

Perché «mamma imperfetta» è una categoria dello spirito, non ha sesso, né età.

È dedicato a tutti quanti vivono l’imperfezione come seconda pelle, animati sempre da dubbi e che mettono in discussione ogni cosa, sentendosi perennemente in colpa. 


In 1.500 battute potrete raccontarci la vostra storia, la vostra esperienza di genitore imperfetto, che si sente inadeguato, di single che arranca inquieto e irrequieto.


E a giugno, quando terminerà la web serie (25 episodi di 8 minuti), le più divertenti saranno pubblicate su La 27esima Ora, e le migliori su una pagina speciale del quotidiano Corriere della Sera dedicata proprio a mamme, papà, single: tutti, avventurosamente, imperfetti.

Luca Mazzucchelli – www.psicologo-milano.it‘s insight:

Interessante il concorso indetto dal Corriere della Sera che punta a favorire la condivisione di esperienze relative alla genitorialità oggi.

Credo che il confronto, il racconto e l’ascolto congiunto di storie di vita sia utile alla crescita e all’accettazione anche di alcuni limiti che – inevitabilmente – tutti quanti si trovano prima o poi a misurare.

See on 27esimaora.corriere.it

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.