Luca Mazzucchelli, Autore a Psicologo Milano - Pagina 2 di 2
23 novembre 2016
amicizia

Psicologia dell’amicizia

L’amicizia è qualcosa di molto importante. Non è certo una notizia da prima pagina, eppure tendiamo a dimenticarcene. Spesso diamo gli amici per scontati, ci dedichiamo alla famiglia e trascuriamo gli amici, non ci impegnamo per fare nuove amicizie e coltivare quelle vecchie. Questa tendenza è in crescita. In un’indagine del 1985, è stato chiesto ad un vasto campione di elencare il numero di amici con i quali negli ultimi 6 mesi avevano discusso di questioni importanti della loro vita. Il […]
23 novembre 2016
antichi

“Vecchia scuola”: idee di antichi pensatori per migliorare la vita moderna

Il mondo moderno ci ha certamente regalato moltissime grandi innovazioni. Tuttavia, sembrano esserci un numero di cose che, da un punto di vista psicologico, funzionavano meglio nel passato.. idee e intuizioni formulate dai pensatori antichi e oggi quasi dimenticate. La cosa più interessante è che alcune recentissime ricerche scientifiche hanno convalidato molte delle lezioni che i pensatori antichi già conoscevano, ma non erano nella condizione di dimostrare. Ecco 7 idee di pensatori del mondo antico che possono rendere migliore la nostra […]
23 novembre 2016
twitter

Twitter: un nuovo strumento per predire le morti per infarto?

Ecco una domanda per chi è attivo su Twitter: Come definireste il tono emotivo impresso nei Tweet delle persone che fanno parte della vostra rete social, in particolare di coloro che vivono nella vostra area geografica? Sulla base dei Tweet pubblicati, direste che le persone della vostra comunità sono generalmente felici, depresse, ansiose, arrabbiate, ottimiste? Domanda non banale, in quanto pare che Twitter possa rivelare importanti informazioni circa la salute psicologica e fisica di una comunità.. La ricerca In un interessante […]
10 ottobre 2016
antidepressivi

Antidepressivi: perché a volte non funzionano? arrivano nuove ipotesi

Benchè i farmaci antidepressivi SSRI (inibitori selettivi del reuptake della serotonina, tra cui la Fluoxetina) siano tra i dispositivi farmacologici più utilizzati nella cura della depressione, vi è una percentuale di pazienti affetti da questa patologia che non ne trae beneficio. Un gruppo di ricercatori europei ha recentemente sviluppato una nuova teoria sui meccanismi di azione di questi farmaci, tramite esperimenti di laboratorio svolti su un campione di topi. Secondo la dott.ssa Silvia Poggini, ricercatrice all’istituto Superiore di Sanità di […]
10 ottobre 2016
trump2

Perchè tante persone sostengono Donald Trump?

di David Dunning La candidatura di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti ha suscitato diverse perplessità in tutto il mondo. Tali perplessità spaziano dalle posizioni estreme di Trump nei confronti di argomenti delicati (quali, ad esempio, l’immigrazione), alle dichiarazioni rilasciate negli ultimi mesi e, in generale, al suo personaggio. Inoltre questi dubbi accomunano sia le file dei democratici, sia quelle dei repubblicani, molti dei quali hanno preso le distanze dal loro stesso rappresentante. Ancora più sorprendente sembra essere, dall’altra […]
28 agosto 2016
il pericolo di un un'unica storia

La vulnerabilità dei professionisti di aiuto di fronte ad un’ “unica storia”

La vulnerabilità dei professionisti di aiuto di fronte un’ “unica storia” di Johan Van de Putte Nel suo intervento TED sul “pericolo di un’ unica storia”, la scrittrice nigeriana Chimamanda Adichie ha ricordato Fide, un ragazzo che aveva lavorato come domestico nella sua famiglia di origine. Sua madre le aveva riferito che la famiglia di Fide era molto povera. Quando Adichie non terminava la sua cena, la madre le diceva “Finisci il cibo! Non lo sai? Persone come la famiglia […]
28 agosto 2016
Come parlare di stragi ai bambini

Come parlare ai bambini delle stragi e atti terroristici?

Come parlare ai bambini delle stragi e atti terroristici? Successivamente ai recenti eventi drammatici avvenuti in USA e nel resto del mondo, l‘American Psychological Association (APA), la più grande organizzazione scientifica e professionale negli Stati Uniti in rappresentanza degli psicologi, ha pubblicato sul suo sito ufficiale alcune raccomandazioni su come gestire l’ansia legata a sparatorie, stragi e atti terroristici. Una preoccupazione particolare è quella che riguarda i più piccoli: occorre proteggerli dall’esposizione a queste notizie oppure parlarne con loro? Cosa […]
28 agosto 2016
Attivazione comportamentale e depressione

Attivazione comportamentale per la depressione: efficace quanto la CBT?

Attivazione comportamentale per la depressione: efficace quanto la terapia Cognitivo-comportamentale? Un nuovo studio, condotto da Richards e collaboratori e pubblicato a luglio 2016 sulla rivista The Lancet, ha messo in luce un risultato interessante: il trattamento di attivazione comportamentale, un intervento psicologico semplice e poco costoso, sarebbe efficace nella cura della depressione quanto la terapia cognitivo-comportamentale (CBT), ritenuta attualmente il trattamento di elezione per questa condizione. La depressione è un disturbo mentale comune e disabilitante che riguarda circa 350 milioni […]
28 agosto 2016
Nuovi trend 2016 in fatto di sanità

Sanità: le nuove tendenze USA 2016

Sanità: le nuove tendenze USA 2016 Il 2016 sta rappresentando un anno di grandi novità per quanto riguarda il settore della sanità. La relazione annuale “Top health industry issues 2016” dell’Health Research Institute (HRI), datata dicembre 2015, ha pronosticato alcune nuove tendenze in ambito sanitario che hanno preso avvio negli ultimi anni e che, a partire da quest’anno, avranno un impatto sempre maggiore sul settore della salute in America. Diamo uno sguardo alle maggiori novità in quest’ambito.   1) La […]
28 agosto 2016
Conversazioni più efficaci con la "regola dei 3"

Conversazioni più efficaci: un esercizio pratico

Conversazioni più efficaci con la “regola dei 3” Il segreto per fare intrattenere buone conversazioni, per essere una di quelle persone con cui è piacevole parlare e che dunque viene apprezzata e ricercata, è molto semplice: è il fatto di parlare CON gli altri, non agli altri o per gli altri. William James, un pioniere nello sviluppo della psicologia, ha affermato “Il desiderio più profondo in ogni essere umano è il desiderio di essere apprezzato”. Tuttavia molte persone sono troppo […]
21 agosto 2016
Come evitare rimpianti in amore

Evitare rimpianti in amore: 5 spunti da parte degli anziani

Come evitare rimpianti in amore? I rimpianti d’amore sono onnipresenti nella letteratura, nel teatro e nella musica, eppure è stato scritto molto poco circa gli accorgimenti utili per evitarli. Un buon contributo in questo senso è quello del professor Karl Pillemer, sociologo della famiglia, gerontologo, e fondatore del “Cornell Legacy Project” presso la Cornell Univesity (NY). All’interno del progetto, il professor Pillemer ha intervistato un campione molto vasto di persone anziane al fine di ottenere da loro consigli pratici per […]