In fase di studio la nuova biblioteca dei test per psicologi - Psicologo Milano
Riorganizzazione OPL, stipendi, commissione di garanzia e contratti
18 giugno 2012
Si dimette il tesoriere dell’Ordine degli Psicologi Lombardia
21 giugno 2012
Mostra tutto

In fase di studio la nuova biblioteca dei test per psicologi

test psicologici10.6.12

Sono molto contento di vedere come un'idea che parte dal basso possa, talvolta, trasformarsi in realtà.

Ricordo ancora quella chattata su Facebook con Valentina, collega conosciuta ai tempi del tirocinio al Niguarda, e come sia maturato il progetto "biblioteca dei test psicodiagnostici" ascoltando lei e il suo bisogno: un'idea semplice ma efficace che - a breve - spero vivamente si possa realizzare.

"Ci sono molti test psicodiagnostici che sarebbe opportuno imparare ad utilizzare - mi diceva Valentina - spesso quando devi partecipare ad alcuni concorsi richiedono una conoscenza minima dello strumento, e avere un luogo dove andare a ripassarli e capire come sono strutturati potrebbe essere utile…”.

In effetti avere dei test da consultare in maniera gratuita eviterebbe anche che gli psicologi somministrino “alla cieca” alcuni questionari, rischiando poi di creare danni facilmente evitabili.

test psicologici10.6.12

Sono molto contento di vedere come un’idea che parte dal basso possa, talvolta, trasformarsi in realtà.

Ricordo ancora quella chattata su Facebook con Valentina, collega conosciuta ai tempi del tirocinio al Niguarda, e come sia maturato il progetto “biblioteca dei test psicodiagnostici” ascoltando lei e il suo bisogno: un’idea semplice ma efficace che – a breve – spero vivamente si possa realizzare.

Ci sono molti test psicodiagnostici che sarebbe opportuno imparare ad utilizzare – mi diceva Valentina – spesso quando devi partecipare ad alcuni concorsi richiedono una conoscenza minima dello strumento, e avere un luogo dove andare a ripassarli e capire come sono strutturati potrebbe essere utile…”.

In effetti avere dei test da consultare in maniera gratuita eviterebbe anche che gli psicologi somministrino “alla cieca” alcuni questionari, rischiando poi di creare danni facilmente evitabili.

Ecco allora l’idea: creare una biblioteca/banca dati dei test più diffusi, per far sì che i colleghi (curiosi o “bisognosi di imparare” che siano) possano accedervi e meglio orientarsi.

E allo stesso tempo questa potrebbe essere una vetrina per i produttori dei test: come a dire “prendere due piccioni con una fava”.

Bene, dopo lunghe contrattazioni sono contento di informarvi che a breve dovrebbe esserci l’incontro tra il nostro presidente OPL e il direttore di OS Giunti per capire come impostare questa nuova collaborazione. Le modalità attraverso le quali questa collaborazione potrà avvenire sono molteplici e ancora al vaglio, ma credo che questo sia un passo nella corretta direzione per raggiungere un piccolo ma importante obiettivo.

Nella speranza che effettivamente il progetto possa andare in porto, credo sia però importante anche sottolineare come il portare all’attenzione dei consiglieri le richieste e i bisogni che i colleghi vivono nel quotidiano, talvolta possa aprire piste interessanti, con beneficio di tutta la comunità di psicologi.

E tu, che bisogni hai?

Luca Mazzucchelli

Consigliere dell’Ordine Psicologi Lombardia

 

Ti è piaciuto l’articolo? iscriviti alla mailing list!

* indicates required
Su che argomenti vuoi restare aggiornato?

 

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.