Psiconcologia Milano Archivi - Psicologo Milano
26 luglio 2013
ostacolo elaborazione lutto

Le rappresentazioni di eternità: un ostacolo all’elaborazione del lutto

 RICORDAMI

Christina Rossetti
Tu ricordami quando sarò andata

lontano, nella terra del silenzio,
né più per mano mi potrai tenere,
né io potrò il saluto ricambiare.

Ricordami anche quando non potrai 
giorno per giorno dirmi dei tuoi sogni:
ricorda e basta, perché a me, lo sai,
non giungerà parola né preghiera.

Pure se un po' dovessi tu scordarmi 
e dopo ricordare, non dolerti:
perché se tenebra e rovina lasciano

tracce dei miei pensieri del passato, 
meglio per te sorridere e scordare 
che dal ricordo essere tormentato.

Trad.Silvio Raffo

Ho parlato delle rappresentazioni di eternità a proposito delle famiglie in cui vi sia da gestire una situazione di lutto imminente . Con questo termine mi riferisco a quei pensieri che vogliono pianificare una serie di “ritorni dal passato” volti ad accompagnare chi rimane in vita nel corso della loro esistenza. Sono queste situazioni molto frequenti che, benché pensate in assoluta buona fede, possono portare alla nascita di importanti problematiche.