Psicologo online: quando il paziente non vuole incontrare lo psicologo? - Psicologo Milano
fame nervosa
La “fame nervosa”: 5 piccole strategie per smettere di mangiare.. quando non si ha realmente fame
1 novembre 2014
stress e traumi psicologici
Lo stress indotto da traumi può causare danni nel DNA, ma la psicoterapia può guarirli
8 novembre 2014
Mostra tutto

Psicologo online: quando il paziente non vuole incontrare lo psicologo?

Oggi posto le slide dell’intervento che ho tenuto assieme al collega Davide Baventore al convegno organizzato dall’European Institute of Systemic-relational Therapies, dal titolo: “Come trasformare i vincoli in risorsa – L’approccio sistemico dentro e fuori la stanza di terapia”.

Qui sono consultabili le slide

In questo intervento, tra le varie cose, sono stati messi a fuoco alcuni dati raccolti grazie al Servizio italiano di Psicologia Online (www.psicologi-online.it) e altri tratti da 10 primi colloqui che il sottoscritto ha effettuato via webcam.
Ne è risultata una interessante discussione sui fattori che facilitano a creare una pre-relazione virtuale tra paziente e psicologo, e sull’effetto che questi possono avere in un contesto sui generis quale quello online.
Luca Mazzucchelli
Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.