I cuccioli e l’attaccamento - Psicologo Milano
Personal branding per lo psicologo: 5 suggerimenti da non dimenticare
1 agosto 2013
Video-giochiamo?
1 agosto 2013
Mostra tutto

I cuccioli e l’attaccamento

stili attaccamentoNon tutti sanno che esiste un’analogia tra il comportamento dei cuccioli di primati e quello dei bambini. 

Osserviamo i cuccioli e il loro sistema di attaccamento e scopriremo che il sistema dell’attaccamento è quel sistema comportamentale finalizzato alla ricerca e al mantenimento della vicinanza dell’adulto; è un sistema evolutivo che ha lo scopo di proteggere i piccoli dai pericoli e di nutrirli. 

Il tuo piccolo ricerca le cure e la vicinanza affettiva?

Quando un bambino si sente sicuro, in presenza della sua mamma, metterà in atto comportamenti esplorativi nei confronti dell’ambiente circostante e intratterrà forme di relazione con altri individui noti; ma nel momento in cui il bambino si sentirà minacciato, si noterà un’immediata interruzione dell’esplorazione ed un ritorno verso la madre dalla quale ricercherà conforto e protezione. 

stili attaccamentoNon tutti sanno che esiste un’analogia tra il comportamento dei cuccioli di primati e quello dei bambini. 

Osserviamo i cuccioli e il loro sistema di attaccamento e scopriremo che il sistema dell’attaccamento è quel sistema comportamentale finalizzato alla ricerca e al mantenimento della vicinanza dell’adulto; è un sistema evolutivo che ha lo scopo di proteggere i piccoli dai pericoli e di nutrirli. 

Il tuo piccolo ricerca le cure e la vicinanza affettiva?

Quando un bambino si sente sicuro, in presenza della sua mamma, metterà in atto comportamenti esplorativi nei confronti dell’ambiente circostante e intratterrà forme di relazione con altri individui noti; ma nel momento in cui il bambino si sentirà minacciato, si noterà un’immediata interruzione dell’esplorazione ed un ritorno verso la madre dalla quale ricercherà conforto e protezione. 

L’attaccamento possiede la funzione biologica di garantire protezione e quella psicologica di fornire sicurezza. 

Il tuo bambino interiorizzerà il vissuto delle esperienze di accudimento e protezione, fino a che esse diventeranno contenuti schematici, rappresentazioni mentali nella memoria autobiografica dell’individuo. 

I pensieri, le azioni, i sentimenti che vengono in questo modo immagazzinati nella memoria potranno poi essere rievocati e condivisi attraverso due fondamentali canali di comunicazione: il comportamento e la narrazione. 

 

Roscelli Sabrina 

Riferimenti bibliografici: 

Bowlby Jhon, Attaccamento e perdita, Torino, Bollati Boringhieri, 1969. 

 

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.