E’ l’inconscio a innescare l’effetto placebo - Psicologo Milano
Come gestire un conflitto di coppia in 8 mosse
10 novembre 2013
Quali gli errori da evitare nella convivenza?
10 novembre 2013
Mostra tutto

E’ l’inconscio a innescare l’effetto placebo

Il mio parere: l’effetto placebo è uno dei fenomeni più interessanti e sconcertanti della sfera psicologica, che apre prospettive sconcertanti sui poteri della mente e sulla utilità di altri rimedi oggi molto seguiti per rincorrere il benessere psico-fisico.

Questa ricecra del Massachusetts General Hospital analizza nel dettaglio i fattori che permettono il suo innescarsi.

Voto articolo: 7/10

Tratto dall’articolo:

“Una persona può avere una risposta placebo o nocebo anche se non è a conoscenza della possibilità di un miglioramento o di un peggioramento.

Finora si pensava che le risposte placebo fossero legate a convinzioni o pensieri coscienti e che l’effetto positivo di una pillola priva di qualunque principio attivo fosse legato all’aspettativa di un miglioramento o, nel caso dell’effetto nocebo, di un peggioramento.

A influenzare i risultati dello studio non è ciò che i pazienti pensano che accadrà ma quello che anticipa la mente inconscia, qualunque siano i pensieri coscienti.

Questo meccanismo è automatico, veloce e potente, e non dipende da giudizi o valutazioni deliberate.”

Leggi tutto l’articolo

Luca Mazzucchelli

See on www.lescienze.it

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.