Gli uomini vengono da venere, le donne da marte - Libri per la mente - Psicologo Milano
antidepressivi
Antidepressivi: perché a volte non funzionano? arrivano nuove ipotesi
10 ottobre 2016
lavorare di più come psicologo
Psicologi: come lavorare di più – testimonianze di grandi autori
2 novembre 2016
Mostra tutto

Gli uomini vengono da venere, le donne da marte – Libri per la mente

GLi uomini vengono da marte le donne da venere

GLi uomini vengono da marte le donne da venere , il libro di gray sulla psicologia di coppia

CLICCA QUI E COMPRA IL LIBRO

Molto bello e interessante per chiunque viva una relazione di coppia, ed è il libro più venduto al mondo su questo tema. Ci sarà sicuramente un motivo, io credo che quello principale sia la qualità e la chiarezza dei suggerimenti forniti in queste pagine sia per lui sia per lei.

L’idea base è che uomini e donne parlino due lingue differenti, e se gli uni non imparano quello degli altri, si avrà tra loro un rapporto di incomprensioni, che magari ci sono in buona fede ma che purtroppo possono finire per rovinare la relazione.

Le 3 cose che mi sono rimaste da questo libro:

  1. L’importanza che gli uomini attribuiscono al sentirsi apprezzati dal partner, di avvertire fiducia attorno a loro e di non essere dati per scontati. Significa che le donne non devono dimenticare di apprezzare ciò che il compagno fa per loro, anche se è ormai tanto tempo che compie quella determinata azione (dal pagare il conto dopo cena al lavorare fino a tardi per l’economia della famiglia, dal guidare sempre lui in mezzo al traffico al prendersi cura delle piccole riparazioni domestiche e così via.
  1. Il fatto che le donne abbiano un primario bisogno non tanto di avere al loro fianco un uomo che fornisca loro soluzioni, che è ciò che per natura noi tendiamo a fare, ma che le ascolti in maniera partecipata. In effetti se l’uomo non segue questa indicazione ma si ostina a fornire soluzioni quando invece è richiesto del silenzio comprensivo, le cose rischiano di avere un finale frustrante per entrambi i partner.
  1. La differenza di punteggio dato da uomini e donne agli “sforzi” compiuti dal partner. L’uomo crede di segnare molti punti se fa per una donna qualcosa di molto grande, come regalarle una macchina o una vacanza, e di segnarne meno se ciò che fa ha minore intensità, come aprire la portiera dell’auto, regalarle un fiore o abbracciarla.

Per le donne, tuttavia, le dimensioni non contano e un dono d’amore, grande o piccolo che sia, conta sempre 1, e quindi gli uomini dovrebbero concentrarsi più sulle piccole accortezze capaci di fare la differenza agli occhi della donna

E’ un libro che suggerisco a chiunque senta di perdere terreno nella relazione di coppia, quando i litigi sono eccessivi o la coppia sta per scoppiare, ma anche più in generale a chi vuole potenziare il rapporto con il proprio partner.

Io ho trovato talmente tanta ispirazione da questo libro che ho creato degli sketch assieme a due attori sulla vita di coppia che si rifanno anche ad alcune chiavi di lettura fornite da John Gray.

Un punto in più poi per Jhon Gray anche perché è molto disponibile, gli ho scritto su twitter e mi ha risposto anche velocemente, questo non è da tutti. Bravo John, grande libro, leggilo anche tu e fammi sapere nei commenti come l’hai trovato.

CLICCA QUI E COMPRA IL LIBRO

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.