I papà «babboccioni» creano bamboccioni - Psicologo Milano
Ecco l’università della risata, in cattedra il guru delle star
10 novembre 2013
Sms di auguri al tuo ex: “invio”? | Michela Rosati
10 novembre 2013
Mostra tutto

I papà «babboccioni» creano bamboccioni

Il mio parere: articolo forse un po’ provocatorio ma complessivmaente interessante che sento di condividere nel messaggio centrale: proteggere eccessivamente impedisce ai ragazzi sibagliare, di prendersi le responsabilità, di crescere.

E’ uno di quei tipici casi nei quali con le migliori intenzioni si provocano le peggiori conseguenze….

Voto articolo: 7/10

Tratto dall’articolo:

“I babboccioni creano i bamboccioni. Potrebbe essere questa la sintesi finale della gigantesca questione padri-figli. Questione crucialissima. Questione decisiva dell’adultezza di una società. Della sua capacità di reggere l’urto delle difficoltà e di progredire.

La questione varca la soglia generazionale dei «giovani». E si manifesta a tutte le latitudini del mondo occidentale.

L’Italia è il Paese con la più alta percentuale di famiglie proprietarie di case. Pensando al futuro dei propri figli, chi non dispone di risorse economiche illimitate preferisce lasciare in eredità un bell’appartamento.

Inglesi e americani, osserva Polito, vivono in affitto e destinano i loro risparmi nell’istruzione dei figli, scegliendo college qualificati. Chi non è in grado di sostenere i costi può accedere ai buoni-studio dello Stato e da restituire nei primi anni di lavoro.

In Italia, mentre il sostegno ai «capaci e meritevoli» è rimasto un enunciato della Costituzione, lo Stato-mammone ha fornito ai nostri giovanotti l’«università sotto casa». Guai che dovessero scomodarsi vivendo fuori-sede.

Secondo Alberto Alesina e Pietro Ichino che hanno studiato il caso Bocconi, «i dati dicono che gli studenti che si iscrivono da più lontano, in particolare dal Sud, sono quelli che hanno una performance universitaria migliore». I corsi costano e lontano dal «calduccio del welfare domestico» non si è così protetti. Meglio sbrigarsi.”

Leggi tutto l’articolo

Luca Mazzucchelli

See on www.ilgiornale.it

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.