I 10 ingredienti della felicità - Psicologo Milano
memoria
Memoria: 7 affascinanti stranezze che tutti dovrebbero conoscere
14 marzo 2014
Non sgridate gli alunni che guardano i film porno
15 marzo 2014
Mostra tutto

I 10 ingredienti della felicità

essere felici

Un’indagine pubblicata nel Marzo 2014 da alcuni psicologi, studiosi del tema della “felicità”, ha identificato “10 segreti per vivere felici” (…)

Inaspettatamente, gli psicologi dell’Università di Hertfordshire che hanno condotto la ricerca, hanno rilevato che la caratteristica che correla più strettamente con l’essere felici e soddisfatti della vita nella sua interezza è l’accettazione di sé.

Sfortunatamente, l’accettazione di sé è anche “l’abitudine felice” meno praticata dai partecipanti dello studio. (…)

Attraverso un’esauriente ricerca, gli psicologi (…) hanno identificato anche 3 azioni positive che possono accrescere i livelli di auto-accettazione.

  • Siate gentili con voi stessi esattamente come lo siete con gli altri. Considerate i vostri errori come opportunità per imparare. Fate caso alla cose che riuscite a fare bene, perfino a quelle più piccole.
  • Chiedete ad un amico fidato o a un collega di elencare i vostri punti di forza o quello che gli altri amano di voi.
  • Passate un po’ di tempo tranquilli in compagnia solo di voi stessi. Sintonizzatevi con i vostri sentimenti e cercate di far pace con voi stessi.

(…) Le dieci “abitudini felici” identificate dagli psicologi di Hertfordshire (…) costituiscono l’acronimo GREAT DREAM. (…)

Giving – Fare cose per gli altri

Relating – Relazionarsi con altre persone

Exercising – Prendersi cura del proprio corpo

Appreciating – Prestare attenzione al mondo che ci circonda

Trying out – Imparare cose nuove

Direction – Stabilire degli obiettivi verso cui tendere

Resilience – Trovare strategie per ripartire

Emotion – Adottare un approccio positivo

Acceptance – Essere a proprio agio con se stessi

Meaning – Essere parte di qualcosa di più grande.

In questo studio sulla “felicità” sono state intervistate 5000 persone, alle quali è stato chiesto di valutare in che misura praticassero queste 10 abitudini, attribuendosi per ognuna un punteggio da 1 a 10. La ricerca ha inoltre valutato quali tra queste abitudini fossero più strettamente connesse con la soddisfazione di un individuo rispetto alla propria esistenza nel complesso. Tutte queste 10 abitudini risultano fortemente connesse alla soddisfazione rispetto alla propria vita, ma l’accettazione di sé risulta essere l’attitudine significativamente più predittiva della felicità. (…)

 

AUTO-ACCETTAZIONE vs AUTO-MIGLIORAMENTO: UN’ARMA A DOPPIO TAGLIO. Un potenziale paradosso risiede nel fatto che dirsi “Sono ok al 100%” e “Sono fatto così” può essere estremamente positivo, ma, allo stesso tempo, credere che “Vado bene esattamente come sono” può giustificare un eccesso di compiacenza verso se stessi e condurre ad un punto morto. Il confine tra auto-accettazione ed apatia è molto sottile. È importante identificare specifiche scelte di vita, abitudini e tratti caratteriali che dovreste accettare serenamente, ed essere altrettanto oggettivi riguardo le cose sulle quali vi piacerebbe lavorare, o che desiderereste migliorare. Trovare la “giusta via di mezzo” tra auto-accettazione e auto-miglioramento richiede che siate onesti e compassionevoli nei confronti di voi stessi, riconoscendo che nessuno è perfetto, ma anche che ognuno può crescere e migliorarsi sotto alcuni punti di vista. (…)

Vai alla fonte in lingua originale 

Luca Mazzucchelli – www.psicologo-milano.it‘s insight:

Qual è il segreto della felicità? L’amore? Il successo? Il denaro? La gratificazione professionale? Niente di tutto ciò, secondo una nuova ricerca datata marzo 2014.

La “ricetta della felicità” avrebbe poco a che fare con ciò che possiamo trovare nel mondo esterno, e molto di più con abitudini, attitudini e predisposizioni personali che possiamo coltivare e allenare.

Nell’articolo sono elencati i 10 “ingredienti” della felicità, il più importante dei quali sarebbe l’accettazione di sé. A ben vedere, l’amore verso se stessi sembra essere davvero l’amore più importante di tutti.

E per gli amanti della psicologia positiva consiglio di non perdere questo pratico e semplice esercizio che mi ha raccontato Luca Longo in questa videointervista

See on www.psychologytoday.com

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.