“Io, fiero di essere un prete 2.0” - Psicologo Milano
Dall’ansia alle abbuffate, ora il sisma scuote la psiche
10 novembre 2013
I vantaggi dell’essere gentili
10 novembre 2013
Mostra tutto

“Io, fiero di essere un prete 2.0”

Il mio parere: un prete lungimirante spiega come la tecnologia stia cambiando il nostro modo di fruire le informazioni, e come questa possa essere una compagna utile a rendere ancora più incisivo il nostro messaggio.

La psicologia a mio avviso va in questa stessa direzione.

Voto articolo: 8/10

Tratto dall’articolo:

«La tecnologia informatica è il linguaggio di questo secolo. Piaccia o non piaccia è più importante ormai dell’automobile.

Non usarlo vuol dire smettere di parlare con il mondo di oggi, una cosa che la Chiesa evangelizzatrice non può fare.

Oggi è ben più che lo specchio della vita reale: modella anzi quest’ultima modificandone tempi e spazi.

Anche intorno ai siti dei sacerdoti si costruiscono delle “seconde parrocchie” di persone che vogliono raccontarti la vita e sciogliersi dubbi sulla fede o sulla Chiesa»

Leggi tutto l’articolo

Luca Mazzucchelli

See on vaticaninsider.lastampa.it

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.