Perdonare fa bene al cuore... - Psicologo Milano
Generatore di rumore bianco
10 novembre 2013
Non di solo disagio vive lo psicologo. Incredibile, ma vero!
10 novembre 2013
Mostra tutto

Perdonare fa bene al cuore…

Il mio parere: un articolo che invoglia ad abbassare i toni e a lasciare andare la rabbia.

Il perdono è indubbiamente importante, ma non sempre però semplice da concedere.

Talvolta serve tempo, talvolta chiarirsi, talvolta il perdono semplicemente non è possibile. 

Ma è forse possibile smorzare parte della rabbia che covando dentro noi ci impedisce di essere sereni.

Voto articolo: 8/10

Tratto dall’articolo:

“Gli scienziati statunitensi della Università della California a San Diego (UCSD) ribadiscono, con tanto di dati alla mano ricavati dal loro studio, che chi lascia andare e non prova rabbia ha molte meno probabilità di avere dei picchi di aumento della pressione arteriosa, con tutti i rischi per la salute che questo aumento comporterebbe.

I risultati dello studio sono stati pubblicati sul Journal of Medicine Biobehavioural e riportano come nei 200 volontari si abbiano avuto delle diverse risposte a livello fisiologico dal pensare a un momento della propria vita in cui si sono sentiti offesi dal comportamento di un amico, oppure dal pensare in maniera più clemente nei confronti dell’avvenimento stesso e della persona coinvolta.

E’ evidente che la rabbia non fa bene al cuore e alla pressione, anche perché sappiamo come la pressione alta sia pericolosa per la salute ed esponga, tra gli altri, a un possibile attacco cardiaco.

Perdonare fa bene, dunque. Fa bene non solo all’anima.

E senza essere per forza “divini”, ma soltanto umani, è comunque meglio perdonare e dimenticare i presunti torti subiti: ne va della nostra salute – anche solo pensandola in termini egoistici.”

Leggi tutto l’articolo

Luca Mazzucchelli

See on www3.lastampa.it

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.