Più sinceri scrivendo SMS - Psicologo Milano
Figli perseveranti se con padri autorevoli…
10 novembre 2013
Psicologia, figli: lasciateli sbagliare!!!
10 novembre 2013
Mostra tutto

Più sinceri scrivendo SMS

Il mio parere: il titolo dell’articolo è a mio avviso in parte fuoriviante.

Non credo sia infatti il discorso del sms a renderci più sinceri, ma il fatto che comunichiamo protetti da uno schermo, che è poi il principio base che mi ha convinto a fondare il Servizio Italiano di Psicologia Online e ad aprire una chat su facebook dove parlare con le persone in difficoltà.

Interessanti sicuramente gli studi come questo, che vanno a indagare sempre di più le potenzialità connesse all’utilizzo delle nuove tecnologie in psicologia.

Voto articolo: 8/10

Tratto dall’articolo:

“Le persone sono molto più propense ad essere sincere e rivelare informazioni personali quando scrivono piuttosto che durante un colloquio.

«È un risultato soprendente» spiega Fred Conrad, psicologo cognitivo responsabile dello studio.

«Eravamo convinti che le persone fossero molto più riservate nella comunicazione scritta, perchè crea un ricordo visivo molto chiaro del messaggio che si sta inviando».”

E invece sembra che la tendenza sia esattamente contraria: comporre un messaggio lascia il tempo di pensare, di ponderare le parole e di dare risposte molto più accurate alle domande senza bisogno di mascherare o edulcorare la realtà.”

Leggi tutto l’articolo

Luca Mazzucchelli

See on www.focus.it

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.