Grazie - Psicologo Milano
Corriere della sera: marketing online e dipendenze
5 febbraio 2013
Corriere della sera: Terapia 2.0, webcam e sedute a distanza
19 febbraio 2013
Mostra tutto

squadra enpapSono ormai arrivati i dati quasi definitivi delle elezioni ENPAP ed emerge in maniera chiara che il nostro ente previdenziale andrà incontro a una grande rivoluzione.

Lo spoglio del CDA - il Consiglio di Amministrazione, l'organismo che più del CIG ha potere decisionale in merito previdenziale - è stato ultimato e Altra Psicologia ha conquistato ben 4 posti sui 5 a disposizione. Il quinto sarà in quota Cultura e Professione.

Un voto che attesta volontà di cambiamento in una direzione nuova e giovane, e del quale credo tutte le parti politiche coinvolte in questa competizione dovranno tenerne conto per rinnovare comunicazione e programmi.

Costruire Previdenza (AUPI) che aveva stravinto alle ultime elezioni ENPAP esce fortemente ridimensionata dalle urne.

I dati relativi alla mia candidatura al CIG - il Consiglio di Indirizzo Generale - non sono invece ancora noti e lo saranno nel giro di pochissimi giorni.

Ci tengo comunque a prescindere dal loro esito a condividere con i miei lettori la bellezza dell’esperienza vissuta durante queste elezioni perché, tra le varie cose, mi ha fatto sentire la vicinanza di molti colleghi che mi hanno scritto, telefonato, fatto complimenti e fornito suggerimenti su come continuare a crescere.

squadra enpapSono ormai arrivati i dati quasi definitivi delle elezioni ENPAP ed emerge in maniera chiara che il nostro ente previdenziale andrà incontro a una grande rivoluzione.

Lo spoglio del CDA – il Consiglio di Amministrazione, l’organismo che più del CIG ha potere decisionale in merito previdenziale – è stato ultimato e Altra Psicologia ha conquistato ben 4 posti sui 5 a disposizione. Il quinto sarà in quota Cultura e Professione.

Un voto che attesta volontà di cambiamento in una direzione nuova e giovane, e del quale credo tutte le parti politiche coinvolte in questa competizione dovranno tenerne conto per rinnovare comunicazione e programmi.

Costruire Previdenza (AUPI) che aveva stravinto alle ultime elezioni ENPAP esce fortemente ridimensionata dalle urne.

I dati relativi alla mia candidatura al CIG – il Consiglio di Indirizzo Generale – non sono invece ancora noti e lo saranno nel giro di pochissimi giorni.

Ci tengo comunque a prescindere dal loro esito a condividere con i miei lettori la bellezza dell’esperienza vissuta durante queste elezioni perché, tra le varie cose, mi ha fatto sentire la vicinanza di molti colleghi che mi hanno scritto, telefonato, fatto complimenti e fornito suggerimenti su come continuare a crescere.

Ringrazio la mia associazione Giovani Psicologi Lombardia che ha come sempre dato aiuto concreto ad organizzare eventi e divulgare le mie proposte elettorali; Enrico Molinari e Valeria Ugazio che come pochi altri si sono spesi per sostenere la mia candidatura; i miei compagni di lista con i quali ho condiviso idee e confronti costruttivi; la mia famiglia che mi è stata vicina durante i 7 interminabili giorni delle elezioni in cui ho voluto rimandare qualsiasi altro impegno per essere sempre presente davanti alla sede di via Manzoni 5 (Guarda qui le 10 foto per me più rappresentative di quei giorni).

Grazie a tutti i colleghi: a chi come Marta è venuta a votare con bambini piccoli al seguito, a chi come Dario aveva votato via posta ma per sicurezza si è recato anche ai seggi, a chi come Luca Longo è venuto a trovarmi al freddo portandomi cibarie e compagnia, a chi come Mara anche se influenzata ha fatto una corsa contro il tempo con il voto postale e speso uno sproposito per inviare dentro le scadenze la scheda elettorale in Roma, a chi come Germano ha diffuso il mio nome presso altri psicologi e a chi mi ha dato suggerimenti su come impostare una buona campagna. Ho apprezzato lo sforzo di tutti quanti e sono stato colpito dalle grandi dimostrazioni di stima e affetto ricevute, anche da persone inaspettate.

Rispetto ovviamente anche chi non mi ha votato: alcuni mi hanno detto che mi avrebbero sostenuto ma non l’hanno fatto, altri hanno diffuso informazioni sul mio conto poco credibili, la maggioranza dei colleghi ha preferito la via dell’astensionismo e rinunciato al diritto di votare. In una campagna elettorale forse ci stanno anche queste cose.

Spero che con il tempo e con i fatti possa rinforzarsi la stima che nutrono nei miei confronti le persone che mi hanno appoggiato e rivalutarsi quella di chi ha mancato questo appuntamento elettorale: anche in vista di dicembre, quando in Lombardia saremo chiamati ancora al voto per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Psicologi.

Dal canto mio, domani come ieri e oggi, ti terrò informato su quanto di utile ci possa essere per l’esperto di psicologia che vuole vivere in maniera consapevole nella dimensione lavorativa e professionale.

Se vuoi restare aggiornato su quanto Cultura e Professione farà per portare avanti il programma ti invito a iscriverti alla mailing list del sito ufficiale.

Grazie

Luca Mazzucchelli

 

Ti è piaciuto l’articolo? iscriviti alla mailing list!

* indicates required
Su che argomenti vuoi restare aggiornato?

 

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.