abusi sessuali Archivi - Psicologo Milano
7 settembre 2013

L’audizione protetta: cosa fare e cosa no

audizione protettaL'audizione protetta è una forma particolare di udienza in cui viene ascoltato un minore (di anni 16) presunta vittima di reati di natura sessuale.

Siamo in fase di incidente probatorio, in cui avviene l'assunzione della prova. La testimonianza del minore viene raccolta con l'ausilio di un esperto in psicologia dell'infanzia che ha il compito di facilitare la raccolta delle dichiarazioni del minore. L'audizione protetta si dovrebbe svolgere in uno "spazio neutro" cioè un luogo in cui il minore possa sentirsi tranquillo e tutelato.

1 agosto 2013

Come difendersi dalla pedofilia… giocando

pedofilia41                        Non v'è luce alcuna nell'alba che segue al tramonto di un'anima pura

Non v'è gioia negli occhi spenti, sfregiati dal volto bendato d'un amore malato
Gridano pietà le stelle mute nel cielo fumoso; trema il ventre di Madre Terra all'urlo rabbioso del tuono;
scorre impotente l'acqua del fiume sul letto melmoso ove s'è consumato il più terribile dei crimini:
l'anima di un bimbo vaga agghiacciata
nel cimitero dell'infanzia e della speranza e spettri crudeli s'affacceranno alla finestra della vita
alitando gelo sui fragili vetri del cuore.

Non v'è pace né fine al tormento di chi porta in sé il fardello della propria anima defunta
Laddove sporche carezze infangano l'intimo e viscidi baci addentano l'infanzia lo splendore muore
Il sorriso: primo diritto di un fanciullo; primo dovere di un uomo
Perché il sorriso dei bimbi accende la Luce del Mondo.

(Barbara Brussa)

11 ottobre 2011

Come distinguere l’alienazione genitoriale dalla pedofilia?

Alienazione genitoriale e pedofilia sono due orribili forme di abuso contro i bambini.
Capita che un genitore alienante costruisca (consciamente o no) false accuse di pedofilia.
Può anche capitare che un genitore pedofilo sostenga falsamente che il bambino è stato plagiato dall’altro genitore.
Nei casi in cui un genitore viene accusato di pedofilia e l’altro di aver alienato ed indotto i figli alla falsa accusa, occorre quindi capire quale dei due genitori è eventualmente il criminale, ovvero discriminare quale dei due abusi hanno subito i bambini: alienazione genitoriale o pedofilia.