benessere Archivi - Psicologo Milano
23 novembre 2016
amicizia

Psicologia dell’amicizia

L’amicizia è qualcosa di molto importante. Non è certo una notizia da prima pagina, eppure tendiamo a dimenticarcene. Spesso diamo gli amici per scontati, ci dedichiamo alla famiglia e trascuriamo gli amici, non ci impegnamo per fare nuove amicizie e coltivare quelle vecchie. Questa tendenza è in crescita. In un’indagine del 1985, è stato chiesto ad un vasto campione di elencare il numero di amici con i quali negli ultimi 6 mesi avevano discusso di questioni importanti della loro vita. Il […]
23 novembre 2016
antichi

“Vecchia scuola”: idee di antichi pensatori per migliorare la vita moderna

Il mondo moderno ci ha certamente regalato moltissime grandi innovazioni. Tuttavia, sembrano esserci un numero di cose che, da un punto di vista psicologico, funzionavano meglio nel passato.. idee e intuizioni formulate dai pensatori antichi e oggi quasi dimenticate. La cosa più interessante è che alcune recentissime ricerche scientifiche hanno convalidato molte delle lezioni che i pensatori antichi già conoscevano, ma non erano nella condizione di dimostrare. Ecco 7 idee di pensatori del mondo antico che possono rendere migliore la nostra […]
29 marzo 2014
trasgressione

Guida salutare alla trasgressione

Colorate sempre all’interno dei contorni? Avventuratevi un poco oltre i confini e ne trarrete sorprendenti benefici. (…) Trasgredire, o agire in modi che abitualmente definiremmo “sconsiderati”, può rivelarsi una buona cosa per la nostra psiche. Può migliorare il nostro umore, donarci una sensazione di libertà, riattivare il nostro flusso creativo e produrre fantastici ricordi. Sebbene alcune persone trasgrediscano troppo frequentemente, addirittura costruendosi delle vere e proprie “doppie vite”, il resto di noi è spesso esageratamente spaventato dall’infrangere i limiti comportamentali. […]
25 febbraio 2014
psicologia della risata

Ridere migliora la salute: 6 suggerimenti per farlo di più

Le persone felici vivono di più? La letteratura scientifica ha abbondantemente dimostrato come le emozioni negative possano danneggiare il corpo. Lo stress cronico prolungato, la rabbia e l’ansia possono alterare i sistemi biologici tanto da condurre a dei veri e propri “danni da usura” e, a volte, a malattie quali disturbi cardiaci, ictus e diabete. La ricerca dimostra che ridere, al contrario, migliora la nostra salute e contribuisce al nostro benessere. Riuscire a ridere quando ci si sente stressati, ansiosi, […]
15 febbraio 2014
esercizio gratitudine

Gratitudine: esercizio per migliorare l’umore… in 2 minuti

Essere di buon umore ha moltissimi effetti positivi. Porta ottimismo, risate, creatività e gioia di vivere. I momenti di buon umore ci aiutano a sopportare meglio tutte le irritazioni a cui la vita ci sottopone quotidianamente. La ricerca psicologica è d’accordo. Le emozioni positive sono risultate associate in molti studi con una maggiore creatività, maggiore capacità di problem-solving e un maggior successo complessivo nella vita. Quindi, ecco un modo rapido e subito utilizzabile per migliorare il tuo umore: praticare la […]
1 agosto 2013

Autonomia e rituali per crescere….

bambino-piccolo-gattoniAutonomia e rituali per crescere....

E' soprattutto a partire dai due anni che la voglia di autonomia comincia a farsi sentire in modo impellente nei bambini.

E' questa l'età in cui il piccolo comincia a dire "io", a riconoscersi allo specchio, a percepire il senso della propria unità corporea. Inizia a sentirsi una persona dotata di un suo pensiero e di una sua volontà, e fino a questo momento gli adulti lo sovrastano con la  loro "grandezza".

Da un lato il bambino ha bisogno degli adulti che lo circondano, perchè è dipendente da un punto di riferimento stabile e rassicurante.
Dall'altro, tuttavia, la dipendenza contrasta con il desiderio di auonomia che contraddistingue ogni crescita. Tale ambivalenza (troppo vicino, troppo lontano, voglio fare da solo, voglio che faccia tu per me perchè sono piccolo), è caratteristica di una normale evoluzione infantile.