diagnosi precoce apprendimento Archivi - Psicologo Milano
1 agosto 2013

Mio figlio troverà difficoltà a scuola?

difficoltà scuola precociMio figlio si troverà in difficoltà? Scoprire le difficoltà di apprendimento prima di entrare a scuola.

L'intervento precoce nei casi di Disturbi Specifici dell'Apprendimento risulta particolamente importante. Secondo studi longitudinali, l'individuazione e l'intervento precoci giocano un ruolo positivo nel determinare l'evoluzione dei disturbi specifici dell'apprendimento e del complessivo sviluppo cognitivo e affettivo dei bambini con tali problematiche.

E' possibile individuare i bambini "a rischio" di sviluppare difficoltà di apprendimento già nella scuola dell'infanzia.

La Consensus Conference (2007, 2010) suggerisce di osservare dei comportamenti indicatori, chiamati prerequisiti dell'apprendimento della lettura e scrittura. Tali comportamenti sono predittivi di un corretto sviluppo e rappresentano i "mattoni" su cui si costruisce il successivo sviluppo della lettura. Se il bambino appare "in ritardo" nell'acquisire tali comportamenti ciò può influenzare lo sviluppo di future difficoltà di apprendimento più specifiche.

In età prescolare non è ovviamente possibile giungere ad una diagnosi, e questo non rappresenta l'obiettivo di tale osservazione. È importante però saper cogliere i bambini a rischio, per proporre loro interventi prima che una difficoltà specifica diventi evidente o per evitare che una difficoltà minore renda comunque difficile l'ingresso a scuola. E' importante tenere presente che siamo ancora in un ambito di possibilità; difficoltà in uno o più prerequisiti non rappresenta una certezza di una difficoltà futura.

Come cogliere le difficoltà?