genitori e figli Archivi - Psicologo Milano
28 marzo 2014

A due anni già usano il tablet. Troppo presto o serve a imparare?

(…) un articolo del New York Times riporta i risultati di una recente inchiesta svolta su 1.463 genitori di bambini, nativi digitali inferiori agli 8 anni. (…) Il 38% degli americani sotto i due anni ha già usato iPhone e tablet (la stessa percentuale, due anni fa, era riferita ai piccoli con meno di otto anni). In media trascorrono davanti a vari schermi (tv, computer, iPhone e tablet vari) un?ora sotto i due anni, due ore dai 2 ai 4 […]
15 marzo 2014

Non sgridate gli alunni che guardano i film porno

I docenti non devono sgridare o punire gli studenti che guardano film porno o altro materiale pruriginoso: è una delle raccomandazioni in materia di educazione sessuale contenute nel nuovo vademecum realizzato dal governo britannico per gli insegnanti inglesi. Secondo le direttive, infatti, non bisogna scontrarsi con i ragazzi sul tema della pornografia, ma approfittare delle lezioni scolastiche per spiegare loro che quelle scene così spinte offrono un’immagine distorta del sesso. (…) Nel dettaglio, il manuale consiglia ai docenti innanzitutto di […]
12 marzo 2014

Il web e le nuove frontiere dello spaccio: se anche la droga viaggia sui droni

Le chat dei giochi più usati sugli smartphone (Ruzzle, per dirne uno) sono sempre più utilizzate dai giovanissimi per comunicare col proprio spacciatore, essendo percepite come più ‘sicure’ rispetto alla classica telefonata, alle email, ma anche rispetto ai più diffusi servizi di instant messaging come Skype e Whatsapp. E’ quanto emerge da un’analisi della startup Appstorming, che si è servita della sua rete di ‘Cool Hunter’ sparsi per il mondo. Le chat dei giochi sugli smartphone veicolano quotidianamente centinaia di […]
14 febbraio 2014

Bullismo e anonimato, tutti contro Ask.fm il sito dei ragazzi che terrorizza i genitori

 Nelle strade poco illuminate si rischia di più. E Ask. Fm è un sito dove, volendo, si può picchiare al buio. Con le parole, che non fanno meno male.   (…) Perché la principale caratteristica del sito fondato in Lettonia nell’estate del 2010 è la possibilità di porre domande in forma anonima. O, come dice un’adolescente con il dono della sintesi, è «un sito per chi vuole farsi i fatti tuoi ma non ha il coraggio di farlo a viso […]
11 febbraio 2014

Svizzera. In 30 scuole arrivano le “Sex-box” con peni di peluche per insegnare ai bambini (4 anni) «masturbazione e piacere fisico»

Falli in legno, peni e vagine di peluche, video e pupazzi. È il contenuto delle “Sex-box” per l’educazione sessuale arrivate in 30 scuole elementari del Cantone di Basilea e che ha scatenato le proteste dei genitori.   A PARTIRE DAI 4 ANNI. L’iniziativa promossa dall’Ufficio federale della Sanità pubblica, in collaborazione con il ministero della Pubblica istruzione, prevede per i bambini dai 4 ai 6 anni l’insegnamento dell’anatomia del corpo umano e come avviene il concepimento. Tra i 6 e […]
5 febbraio 2014

18 cose che i bambini possono insegnarci sulla felicità

Sono istintivi e sanno subito ciò vogliono. Vivono il presente. Non si fanno domande sul passato o sul futuro. A meno che non sia l’ora di andare a letto. Credono. Non importa se è babbo natale, la fatina, o perfino il potere magico di un cerotto. Fanno cose. Scolpiscono, dipingono, tagliano con le forbici non stanno mai con le mani in mano. Ballano. Se ne infischiano se qualcuno li guarda loro ballano e non temono i giudizi altrui. Cantano. Saltano […]
20 gennaio 2014

Peppa Pig vista dallo psicologo: femminista e multiculturale

(…) La maialina rosa protagonista del cartone animato, creata in Inghilterra da Phil Davies, Mark Baker e Neville Astley sta superando tutti i più griffati personaggi Disney. Tanto che nel momento in cui EuroDisney Parigi è in crisi, con la chiusura di molte attrazioni, il neo-nato parco a tema, dedicato a Londra a Peppa Pig «Peppa Pig World» è già diventato la meta preferita di ogni bambino. E si moltiplicano dibattiti e analisi sociologiche sul perché piace tanto la Peppa e […]
6 gennaio 2011

Sky TV – Quando nasce un figlio, come cambia l’equilibrio tra marito e moglie

Luca Mazzucchelli e Laura Testa, psicologi e psicoterapeuti della coppia e della Famiglia, discutono durante la trasmissione “Genitori si diventa” di come la coppia genitoriale possa ritrovare un buon equilibrio dopo la nascita di un figlio.  Di seguito un videoriassunto di quanto emerso durante la trasmissione in onda sul canale 137 di Sky.