matematica problemi Archivi - Psicologo Milano
1 agosto 2013

Studio e matematica: istruzioni per l’uso

matematicaLa matematica è difficile?

Qualche indicazione su come affrontare le difficoltà in matematica.

Gli alunni italiani e la matematica, notoriamente, non vanno d’accordo. Tale difficoltà è “certificata” da studi internazionali, che collocano il sapere matematico degli studenti italiani al di sotto dei colleghi rumeni, russi e slovacchi (American Institutes for Research; fonte: Corriere della Sera, Novembre 2007).

Bisogna però ricordare, che alcuni studenti fanno ancor più fatica di altri perché hanno un disturbo specifico nell’apprendimento delle abilità matematiche. Questo si manifesta in quegli studenti che, pur essendo normalmente intelligenti, attenti, motivati e impegnati nello studio, si trovano ad avere grosse difficoltà nell’acquisire i primi rudimenti del calcolo, la conoscenza dei numeri, la memorizzazione delle tabelline.

Questi studenti non ce la fanno non perché poco allenati o svogliati, ma perché qualcosa nella loro struttura e architettura neuronale impedisce loro di acquisire facilmente queste semplici nozioni. Se quindi non è “colpa loro”, e quindi non ha alcun senso spronarli a stare più attenti, cose si può concretamente fare?