psicoterapia Archivi - Psicologo Milano
5 gennaio 2014
gandolfi

Il cambiamento come funzione spontanea della mente

{loadposition gandolfi}

Ecco la bellissima intervista che Miriam Gandolfi mi ha concesso sul tema del cambiamento.

In sintesi in questa chiacchierata si parla di:

10 novembre 2013

Umorismo e psicoterapia

Per molti decenni, la filosofia, la letteratura, la medicina e la scienza in generale hanno ritenuto la comicità, il ridere e l’umorismo argomenti di poco conto, dando ragione a quanto afferma il proverbio secondo cui “il riso abbonda sulla bocca degli stolti”.  Il potere di cambiamento della risata lo conoscono bene tutte le persone che operano attraverso la comicoterapia, dai nostri antenati buffoni di corte e menestrelli sino agli odierni cabarettisti, comici, clown di strada e clown-dottori; il loro ruolo […]
1 agosto 2013
analisi transazionale

Analisi Transazionale

analisi transazionaleGiorgio Piccinino è nato a Cittadella (PD) l’11 ottobre 1949.

Si è laureato in sociologia ed inizialmente ha lavorato nella direzione del personale di un’azienda della grande distribuzione occupandosi di relazioni industriali, sviluppo organizzativo e formazione.

Si è formato in Socioanalisi seguendo i seminari condotti di Gino Pagliarani alla fine degli anni 70 per poi approdare all’Analisi Transazionale diventando psicoterapeuta nel 1987 e membro delle relative associazioni nazionali (AIAT) e internazionali (EATA).

E’ attualmente partner del Centro E. Berne dove esercita attività di psicoterapeuta individuale, di coppia e di gruppo, ha sempre svolto il lavoro clinico affiancandolo con l’attività di consulenza e formazione per aziende private.

E’ stato fra i fondatori e membro del Comitato Scientifico di ” SCOA”, The school of coaching, di Milano, dove ha collaborato per diversi anni come docente e supervisore.

Nel 2000 ha fondato la scuola di Counseling del Centro E. Berne dove a tutt’oggi opera come coordinatore, docente e supervisore.

{loadposition intervistapiccinino}

Indice

01:05 La concezione del disagio secondo l’approccio Transazionale

03:34 Io Bambino, Io adulto, Io genitore: l’origine del cambiamento

07:05 Origini dell’approccio e doppio livello di Berne: Terapia Focale ed Analisi

11:27 L’importanza del lavoro di gruppo

15:18 Tecniche maggiormente utilizzate

21:02 Sbocchi lavorativi

23: 10 Testi di riferimento

27:18 Consigli per i giovani psicologi

1 agosto 2013

Psicoterapia

Psicoterapia: similitudini e differenze tra i vari approcci

{loadposition psicoterapia}

 

Oggi rispondo a una domanda che mi viene spesso posta, per motivi diversi, sia giovani da colleghi psicologi che devono decidere come formarsi, sia da persone non addette ai lavori che vogliono rivolgersi a uno psicologo:

quale approccio psicoterapeutico scegliere?

Questa domanda è particolarmente saliente qualora si pensi che in Italia soltanto esistono oltre 110 scuole di psicoterapia che insegnano come produrre dei cambiamenti nelle persone.

Cambiamento è la parola chiave con la quale occorre fare i conti, perché  il problema che tutti i diversi approcci psicoterapeutici si pongono è relativo al tipo di rapporto da tenere con la dimensione del cambiamento.

26 luglio 2013
psicoterapia

Cosa vuol dire psicoterapia

psicoterapiaPerché la gente si rivolge a uno psicoterapeuta? Che benefici si possono ottenere?

Che cosa vuol dire “psicoterapia”?

Cerchiamo di chiarire insieme al Dott. Giacomo Magrograssi il significato di una parola sempre più abusata.
Il significato attribuito al termine “psicoterapia” varia da un approccio terapeutico ad un altro a seconda della teoria di riferimento.  Si pensi alle differenze di tecniche tra le scuole psicanalitiche e quelle cognitivo-comportamentali (le prime più incentrate ad una scoperta dell'inconscio, le seconde più improntate allo studio del comportamento attuale) e le ripercussioni che queste hanno sulla differenza del linguaggio adottato, dell'impostazione del setting, delle finalità che la terapia si propone.