Tribunale per i Minorenni Archivi - Psicologo Milano
7 settembre 2013

L’audizione protetta: cosa fare e cosa no

audizione protettaL'audizione protetta è una forma particolare di udienza in cui viene ascoltato un minore (di anni 16) presunta vittima di reati di natura sessuale.

Siamo in fase di incidente probatorio, in cui avviene l'assunzione della prova. La testimonianza del minore viene raccolta con l'ausilio di un esperto in psicologia dell'infanzia che ha il compito di facilitare la raccolta delle dichiarazioni del minore. L'audizione protetta si dovrebbe svolgere in uno "spazio neutro" cioè un luogo in cui il minore possa sentirsi tranquillo e tutelato.