Test psicologici sulle riviste: tiriamo a indovinare? - Psicologo Milano
Una vita di menzogne: la megalomania
10 novembre 2013
L’esperimento di Milgram sull’autorità – Derren Brown – SUB ITA
10 novembre 2013
Mostra tutto

Test psicologici sulle riviste: tiriamo a indovinare?

Il mio parere: chi non ha mai fatto un test “psicologico” tratto da riviste di gossip o similari?

Nulla di male, sia ben chiaro, ma basta sapere che ci stiamo rivolgendo a tutto, fuorchè a qualcosa di scientifico o che ha a che fare con la psicologia.

Voto articolo: 7/10

Tratto dall’articolo:

“I veri test psicologici sono strumenti di misura di comportamenti, costrutti psicologici e atteggiamenti tutt’altro che improvvisati ma costruiti sulla base di una rigorosa verifica empirica circa il costrutto teorico che intendono misurare e gli indicatori empirici che intendono misurarlo, prevedono una standardizzazione sulla popolazione generale e l’adozione di una metodologia statistica precisa circa il peso e il valore da assegnare alle risposte date.

Una precisazione riguardo al contesto, o meglio al setting, nel quale avviene la somministrazione di un test psicologico che non è quello della spiaggia ma della relazione professionale fra lo psicologo e l’utente che a lui si rivolge.

Inoltre i test vengono somministrati sempre in una batteria (ad esempio un test cognitivo, uno o più proiettivi di personalità e uno grafico): un test da solo non basta per essere informativo, i risultati possono acquisire un senso e un significato utile per un assessment diagnostico solo combinati con quelli emersi da altri test e alla luce di quanto emerso dal colloquio clinico.”

Leggi tutto l’articolo

Luca Mazzucchelli

See on www.crescita-personale.it

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.