psicologo skype Archivi - Psicologo Milano
8 novembre 2012

Verso una psicoterapia online? yes we can!

psicoterapia onlineHo avuto il piacere di partecipare il 28 settembre a un incontro promosso dall'associazione Umanamente che ha affrontato la tematica inerente ai risvolti che l'online potrà comportare nell'esercizio della professione psicologica.

E' stato interessante ascoltare, tra gli altri, la voce di uno psichiatra-psicanalista di vecchia data quale il professore Castaldi è, con alle spalle una storia nella psichiatria di strada che lo ha portato a sviluppare una concezione atipica del setting, la quale a mio avviso ben si presta alla moderna trasformazione cui sta andando incontro il modo di offrire aiuto alle persone.

Di seguito alcuni spunti che più mi sono rimasti di quanto detto al convegno, inframmezzati da alcune mie riflessioni.

La premessa basilare a supporto dell'utilità della psicologia online è che ogni cultura produce idee ed etica sociale differenti, elementi che cambiano in continuazione scolpendo ogni generazione di una propria identità.

Ecco perché alcuni comportamenti considerati scandalosi 50 anni fa oggi sono abitudini accettate e diffuse. Il succedersi della cultura, inevitabilmente, avvia una trasformazione nei comportamenti dell'uomo, anche dal punto di vista psicofisico. L'avvento di una nuova tecnologia ha un impatto devastante talvolta su questo contesto, ed è capace in 5-10 anni di trasformare la nostra vita sociale e modo di relazionarci. 

31 ottobre 2010

Nuove tecnologie e nuovi modi di dare sostengno alla persona

Lo psicologo e la webcam


Oggi voglio dare spazio a una notizia molto interessante tratta dal sito del Corriere Della Sera su come si stanno muovendo i paesi europei rispetto all'uso delle nuove tecnologie nella cura e sostegno delle persone. L'Italia si trova indietro sotto questo punto di vista e ancora molti sono gli stereotipi e pregiudizi rispetto all'aiuto concreto che le nuove tecnologie possono dare a diffondere il benessere della persona e della società.
In Francia i medici di base dal 2011 lavoreranno anche attraverso la webcam, facilitando il contatto con gli esperti da parte dei cittadini delle regioni più periferiche, ma anche dando possibilità a chi vive o viaggia all'estero di rivolgersi a un medico che parla la propria lingua.
I lettori di questo sito sanno bene come la filosofia qui perseguita vada proprio in questa direzione, cercando di facilitare il contatto tra professionisti e clienti, anche grazie alla possibilità di mettersi in contatto con Luca Mazzucchelli attraverso programmi di video chiamata.
Lascio ora alla lettura di questo interessantissimo articolo, a firma di Adriana Bazzi
Luca Mazzucchelli