Riviste Cartacee Archivi - Pagina 3 di 4 - Psicologo Milano
27 Settembre 2012

ForMan Agosto: Vacanze e relax

Ho rilasciato nel mese di agosto un’intervista sullo stress e sulle vacanze a Chaira Dall’Anese, che mi ha citato a più riprese nel suo articolo che si può qui scaricare (pagina uno; pagina due; pagina tre). In particolare affronto i seguenti argomenti: Vacanze e crisi economica: cosa cambia e come cercare di rilassarsi ugualmente Quali strategie per far si che il rientro al lavoro non sia troppo traumatico? Vacanze attive o in panciolle? Alcune attività da fare per sfruttare al […]
24 Luglio 2012

Natural Style – Come ritrovare la gioia di vivere

Ringrazio la redazione di Nartural Style (luglio 2012) per avermi chiesto di intervenire sull’argomento “depressione – come uscirne”, e metto a disposizione di chi interessato il download delle pagine in cui vengono riportati alcuni stralci dell’intervista che mi è stata fatta. Per leggere l’intervista occorre scaricare la scansione che ho fatto: Pagina 1 Pagina 2 Pagina 3   Ti è piaciuto l’articolo? iscriviti alla mailing list! * indicates required Indirizzo mail * Nome * Su che argomenti vuoi restare aggiornato? […]
1 Maggio 2012

Compiti a scuola: giusto o sbagliato?

compiti a scuolaHo rilasciato un'intervista al Secolo XIX sul tema "compiti a casa", dove mi è stato chiesto se hanno valore recenti teorie di pedagogisti che suggerirebbero l'abolizione di tali pratiche.

L'articolo completo può essere letto qui.

Di seguito l'intervista che ho rilasciato in versione integrale, buona lettura!

I compiti a casa sono a suo avviso da eliminare?

Credo che i compiti a casa siano una buona cosa se vissuti con spirito produttivo e piacevole, pertanto se non esagerati ma fatti apprezzare da docenti e genitori quale parte integrante della formazione e della crescita della persona. Il problema è che in molti vivono il fare i compiti come una seccatura, ed è allora compito dei docenti e degli educatori di fare apprezzare la bellezza di imparare, promuovendo un approccio costruttivo al doversi esercitare per perfezionarsi e raggiungere un'evoluzione in più. Certo non è solo sui libri però che si impara: esperienze pratiche e concrete capaci di emozionare positivamente il ragazzo sono molto più efficaci in questo senso. Studiare può essere bello e gratificante? a mio avviso si, e i compiti stessi possono andare in questa direzione: il problema non è quindi compiti si o no, ma compiti "come"!

22 Marzo 2012

Secolo XIX – come gestire la rabbia tra genitori e figli

Come gestire la rabbia: sculaccaite che fanno male Pubblico una intervista che ho rilasciato al Secolo XIX sulle violenze ai bambini e le loro conseguenze. L’articolo completo può essere scaricato qui: gestire la rabbia, mentre di seguito alcune riflessioni citate al suo interno. Buona lettura Luca Mazzucchelli     (…) «Questo perché» commenta Luca Mazzucchelli, psicologo «i bambini imparano ciò che vedono e, così, davanti alle sfuriate, alle sculacciate o agli schiaffi dei loro genitori, apprendono un modo sbagliato di […]
6 Marzo 2012

Vivere in Armonia – Sciogliamo lo stress

rilassamento muscolare progressivoSciogliere lo stress con il rilassamento muscolare progressivo

Un articolo a firma Matteo Radavelli uscito su Vivere in Armonia parla dell'utilità del rilassamento muscolare progressivo e delle tecniche di rilassamento nella gestione dello stress quotidiano.
L'articolo originale, pubblicato anche nella versione online, è consultabile qui.
Di seguito il testo dell'intervento,
Luca Mazzucchelli
9 Febbraio 2012

Secolo XIX – Le mie password in segno d’amore

 

Controllare e farsi controllare su internet: dove arriveremo?

Una mia intervista sul secolo XIX del 19 gennaio 2011 analizza una nuova tendenza molto diffusa tra gli adolescenti americani, che non solo sentono il bisogno di controllare la mail del partner, ma si spingono oltre: sentono la necessità di qualcuno che controlli loro.

L'intervista completa si può scaricare qui: "le mie password in segno d'amore", di seguito riporto un estratto dell'articolo a firma Isabella Faggiano in cui analizzo questo fenomeno e la sua peculiarità.
31 Gennaio 2012

Psicologia gratuita su facebook

  Sono contento di come si cominci a parlare del Servizio Italiano di Psicologia Online anche su quotidiani che raccontano di realtà provinciali, come ha fatto il Corriere di Forlì l’8 dicembre 2011, tra le cui pagine la psicologa Elena Zauli racconta la sua esperienza di psicologia online per il SIPO. Questa è un’ulteriore testimonianza di come l’online abbia bisogno di un forte radicamento sul territorio, necessario affinchè si possano fare invii adeguati ai professionisti di fiducia. chi volesse scaricare […]
12 Gennaio 2012

Vincere lo stress da rientro

stress da rientro5 Regole per affrontare lo stress da rientro

Pubblico un'intervista che ho rilasciato al mensile "Top Salute" e che ha come argomento lo stress da rientro dalle vacanze.
Non è la prima volta che vengo interpellato su questo tema, e già in altre occasioni ho potuto dire che, a mio avviso, occorre stare molto attenti a come si usano i termini, perchè si rischia di creare dal nulla una nuova forma di patologia.
Tuttavia alcune indicazioni che fornisco sul così detto stress da rientro possono valere anche per fronteggiare altri tipi di stress.
Buona lettura,
Luca Mazzucchelli
14 Dicembre 2011

TVsorrisi e canzoni: lo psicologo viaggi@ in rete

Sul numero di dicembre di TV Sorrisi e Canzoni (inserto salute) Laurence Donnici presenta un approfondimento di 4 pagine sul ruolo dello psicologo online, durante il quale ho avuto modo di rilasciare alcune dichiarazioni in merito e di presentare il funzionamento del Servizio Italiano di Psicologia Online.
L'articolo è molto interessante e consiglio a tutti la lettura, anche perchè a parlare non sono solo gli esperti ma i pazienti che hanno usufruito delle prestazioni psicologiche a distanza erogate tramite il SIPO. In questo modo è possibile farsi un'idea dei possibili benefici connessi ad una prima presa in carico psicologica via webcam.
8 Dicembre 2011

For Man ottobre 2011 – Speciale stress

combattere stressCombattere lo stress

Durante il mese di ottobre ho collaborato con Chiara dell'Anese, della redazione di For Man Magazine, per preparare un approfondimento speciale sullo stress e come affrontarlo in maniera ottimale, dal titolo "Stress: conoscilo e vincilo".
Sono molti i concetti sui quali mi soffermo in queste pagine, come quello di stress positivo e stress negativo e l'importanza di sapere ascoltare lo stress e concentrarsi non solo su ciò che ci tira fuori dai gangheri, ma su tutto quanto gli sta attorno: nell'articolo parlo di come i work-addicted, sempre concentrati sul da farsi al lavoro, talvolta cerchino riparo nella loro professione perchè nelle loro relazioni sociali e affettive nascondono gravi carenze.
Vi è poi un riquadro con tre casi pratici esemlificativi di possibili modi di reagire allo stress: quando perdiamo il lavoro, quando affrontiamo una separazione o divorzio e quando dobbiamo vivere un lutto.
17 Novembre 2011

Secolo XIX – Lo stress da pendolare

Stress da pendolari....

Ecco un articolo a firma di Isabella Faggiano uscito sul Secolo XIX il 4 novembre sullo stress correlato al lavoro dei pendolari.
Mi sono state rivolte alcune domande sullo stress e come poterlo affrontare al meglio, come potete leggere ho dato una risposta molto concisa, anche per motivi di spazio a disposizione.
18 Ottobre 2011

Intervista su “D” – La Repubblica – Settembre 2011

Pro e contro dello psicologo online

Pubblico una intervista che è uscita su "D", l'inserto settimanale di Repubblica, il 9 ottobre 2011 nella quale l'amico e collega Davide Algeri si fa portavoce del Servizio Italiano di Psicologia Online, da noi fondato, sul tema "utilità della psicologia online". Di seguito il testo integrale delle nostre dichiarazioni, ovviamente tagliate sull'articolo pubblicato (e che è possibile consultare cliccando su: è utile lo psicologo online?)
Prima di lasciarvi al testo dell'intervista volevo però fare alcune precisazioni in risposta a quanto affermato dal nostro interlocutore, ossia la Dottoressa Zaccaria, presidente dell'Ordine degli Psicologi del Lazio.