Fedeltà e infedeltà: perché e quali conseguenze - Psicologo Milano
Un aiuto contro i suicidi su Facebook: progetto Durkheim, l’algoritmo salva-vita
10 Novembre 2013
Se i pazienti psichiatrici aiutano altri malati a curarsi…
10 Novembre 2013
Mostra tutto

Fedeltà e infedeltà: perché e quali conseguenze

Prima di tutto che cosa s’intende per fedeltà?
Ci sono due livelli di fedeltà: la fedeltà fisica e quella morale. Il tradimento sul piano fisico è però quello che viene avvertito maggiormente, in particolare dalle donne, sia per ragioni culturali che biologiche. La donna nel rapporto sessuale ha un coinvolgimento molto forte, più completo di quello maschile. L’infedeltà morale è invece a un livello più alto e ha implicazioni molto diverse e decisamente più profonde e che coinvolgono l’onestà e il rispetto nei confronti dell’altro.

Ma chi è maggiormente propenso all’infedeltà?
Coloro che hanno un atteggiamento curioso e libero nei confronti dell’esistenza e cercano sostanzialmente di raggiungere una maggior completezza o forse di conoscersi meglio. Poi le sfumature e le declinazioni sono molteplici. C’è chi lo fa per trasgressione, chi non riesce a tenere a bada i propri istinti e chi ritiene la fedeltà fisica a tutti i costi una forma di costrizione, una castrazione.

E chi vuole essere fedele a tutti i costi?
Se è vissuta come imposizione o come adattamento, personalmente, la ritengo una scelta estremamente negativa e dettata da una certa rigidità. Se invece si è “liberamente” fedeli e non fedeli per forza e a tutti i costi, si tratta di un valore positivo.

Quali i rischi dell’essere fedeli sempre?
Il rischio maggiore è quello di reprimersi, il che, ovviamente non è a costo zero. La repressione e il proibizionismo portano a squilibri che si manifestano, per esempio, con i diffusissimi attacchi di panico, patologia nella quale gli istinti, in particolare quelli sessuali, non vengono ascoltati.

E i rischi di una costante infedeltà?
L’incapacità di costruire una relazione profonda, una sorta di “mordi e fuggi” che rende i rapporti di coppia estremamente labili e superficiali.


Leggi tutto l’articolo

Luca Mazzucchelli – www.psicologo-milano.it‘s insight:

Jacopo Valli risponde ad alcune domande sul tema fedeltà, sulla scorta di una recente ricerca scientifica che sostiene come nei geni sia scritto se saremo o meno fedeli ai nostri partners…

See on d.repubblica.it

Commenti
Luca Mazzucchelli
Luca Mazzucchelli
Direttore della rivista "Psicologia Contemporanea", Vicepresidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, psicologo e psicoterapeuta. Ha fondato il canale youtube “Parliamo di Psicologia”, con cui ispira migliaia di persone su come vivere meglio grazie alla psicologia, ha dato vita alla "Casa della Psicologia" assieme ai colleghi dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia ed è consulente editoriale delle collane di Psicologia Giunti Editore.