Blog

“Film porno a scuola”, l’idea di uno psicologo svizzero

Attualità / Psicologia

“Film porno a scuola”, l’idea di uno psicologo svizzero

Il mio parere: sono rimasto perplesso dall’iniziativa di questo psicologo svizzero che mi pare principalmente provocatoria.

Non credo che sia sbagliato parlare di sesso, magari anche davanti a un filmino se si scopre proprio figlio guardarlo, però ogni ragazzo ha i suoi tempi, e affrontare così sfacciatamente l’argomento nelle scuole io credo possa essere controproducente.

Voto articolo: 8/10

Tratto dall’articolo:

Uno psicologo svizzero ha proposto di mostrare immagini e video pornografici nelle ore di educazione sessuale a scuola.

Il neo delegato alle Questioni maschili della città di Zurigo e presidente del movimento maschile Maenner.ch, Markus Theunert, ha deciso di lanciare una crociata in favore del sesso, o meglio, contro la sua stigmatizzazione.

Theunert, in un’intervista rilasciata al domenicale della Neue Zuercher Zeitung, difende l’utilità di mostrare film porno in classe, a scopo educativo. “I giovani, prima o tardi, si confrontano col porno.

Perché docenti e genitori non possono accompagnarli nella scoperta?” ha aggiunto il presidente di Maenner.ch, un movimento che tra l’altro propone la liberalizzazione di forme di pornografia considerate oggi “estreme”, come il sadomasochismo e la coprofilia.”

Leggi tutto l’articolo

Luca Mazzucchelli

See on www.tmnews.it

SEGUIMI SU INSTAGRAM

Ogni giorno su Instagram fotografie e video inediti di quello che faccio.

SEGUIMI SU YOUTUBE

ACQUISTA I MIEI LIBRI

I Miei Libri - Psicologo Milano

SEGUIMI SU FACEBOOK