Blog

Sindrome dell’impostore: quando nessun successo sembra meritato

Psicologia

Sindrome dell’impostore: quando nessun successo sembra meritato

Il mio parere: alla base di questa modalità di vivere le relazioni con gli altri, a mio avviso, c’è spesso una problematica legata all’autostima e al concetto di valore che le persone hanno di se stesse.

Questo breve articolo offre alcune strategie per potervi fare fronte.

Voto articolo: 8/10

Tratto dall’articolo:

“Valerie Young, autrice di un recente libro sul tema, invita ad auto-premiarsi per ogni piccolo o grande successo, e a non sminuire mai i complimenti che si ricevono per un lavoro ben fatto con delle frasi che rimandano alla modestia.

Ma ottime strategie sono anche:

  1. fissare i propri obiettivi (raggiungibili) su un foglio e dirsi “brave” quando li si persegue con successo; riconoscere i propri errori ma senza drammatizzare e usandoli come un’opportunità;
  2. ricordarsi sempre che, a differenza di ciò che pensiamo, le persone non spendono la vita ad osservare noi, in attesa di un nostro errore e che nessuno è perfetto;
  3. non demonizzare l’ansia in toto, perché, se impariamo a gestirla, può essere uno straordinario stimolo per fare bene;
  4. ricordarsi che sentirsi insicuri qualche volta è normale e naturale e che anche se a volte non ci si sente all’altezza ciò non vuol dire che sia vero.

See on magazine.paginemediche.it

SEGUIMI SU INSTAGRAM

Ogni giorno su Instagram fotografie e video inediti di quello che faccio.

SEGUIMI SU YOUTUBE

ACQUISTA I MIEI LIBRI

I Miei Libri - Psicologo Milano

SEGUIMI SU FACEBOOK