Blog

Un videogioco per combattere la depressione giovanile

Depressione / Psicologia

Un videogioco per combattere la depressione giovanile

Da tempo sostengo la necessità che le nuove tecnologie possano avvicinare la psicologia e le sue potenzialità al grande pubblico, sfruttando i principi dell’imparare giocando.

Non è un caso che per primo ho costruito un’applicazione per iphone di tipo psicoeducativo per mettere alla prova le proprie capacità genitoriali (genitori si diventa) e la gestione dell’ansia (Informansia).

Mi piace leggere ora di videogames per affrontare in maniera costruttiva la tristezza nei ragazzi.

Voto articolo: 7/10
Luca Mazzucchelli

Tratto dall’articolo:
Secondo i dettagli della ricerca, pubblicati sul British Medical Journal (BMJ), il videogame ha dimostrato la stessa efficacia di una seduta di consulenza psicologica tradizionale.

Sparx invita l’utente ad accettare una serie di sfide per sette settimane in cui un avatar deve imparare a trattare con rabbia determinate situazioni e scambiare pensieri negativi con pensieri utili.

Leggi tutto l’articolo

See on www3.lastampa.it

SEGUIMI SU INSTAGRAM

Ogni giorno su Instagram fotografie e video inediti di quello che faccio.

SEGUIMI SU YOUTUBE

ACQUISTA I MIEI LIBRI

I Miei Libri - Psicologo Milano

SEGUIMI SU FACEBOOK